TREMORE NEUROGENO

 

IL TREMORE NEUROGENO PER RIDURRE ANSIA E STRESS

 

Che cos'è

 

Sviluppato negli Stati Uniti da David Berceli, il T.R.E. è un metodo semplice e indolore per risvegliare l’innata capacità del corpo di “metabolizzare” la tensione psicofisica con episodi controllati di tremore neurogeno.
Il tremore è un meccanismo naturale e fisiologico attraverso cui il corpo ripristina il proprio equilibrio alterato dallo stress o dai traumi. L’effetto rilassante del tremore migliora la consapevolezza corporea e calma la mente. Di norma si è in grado di attivare questo meccanismo già alla prima seduta.
Questo metodo è adatto a tutti, è particolarmente indicato per coloro che soffrono di ansia e stress, problemi del sonno, dolori articolari cronici o per chi ha in’intensa pratica sportiva.

Cosa faremo

Con l’aiuto di semplici esercizi, impareremo ad riattivare il “tremore neurogeno”, un meccanismo naturale di autoregolazione del corpo che ristabilisce il benessere e induce uno stato di rilassamento profondo, liberando l’energia trattenuta dalla contrazione.
Ci stupirà osservare la complessità delle percezioni che si sperimentano grazie alle vibrazioni e ai tremori delle catene muscolari profonde, in modo particolare dello psoas.
Ritrovare la capacità di percepire il corpo in ogni sua parte è la chiave per fronteggiare lo stress. Infatti l’ansia e l’agitazione riducono la capacità di sentirci nel corpo, al punto che non riconosciamo più le tensioni muscolari  e perdiamo il fluire armonico dell’energia vitale.
Il tremore ci riporta a casa, nel nostro corpo.

 

A cosa serve

 

Consente di rendere consapevole la persona di cosa è meglio per se, per la sua energia e vitalità, in modo da poter esprimere pienamente le proprie risorse e potenzialità tese al raggiungimento/mantenimento del proprio stato di benessere ottimale.
Il benessere ottimale è l'espressione dell'equilibrio di tutti gli aspetti sopra menzionati poiché la persona non è strutturata a compartimenti stagni e qualunque evento ne destabilizzi anche solo uno, ad esempio
l'aspetto fisico/strutturale, creerà disarmonia anche a tutti gli altri livelli: mentale, emotivo, biochimico, nutrizionale, energetico, stile di vita, etc.

-  Maggiore  flessibilità fisica nella zona pelvica e in tutta la colonna vertebrale

-  Rilascio di contratture e dolori cronici muscolari

-  Riduzione di ansia, insonnia, stress, P.T.S.D.

- Esteso senso di benessere